“Io sto alla porta e busso: se qualcuno ascolta la mia voce e apre la porta, io entrerò da lui e cenerò con lui ed egli con me, disse Gesù”.
(Apocalisse 3:20)

È meravigliosa questa immagine di Gesù che cerca continuamente un rapporto con le Sue creature, che chiama a salvezza usando un linguaggio semplice, accessibile a tutti. Egli bussa alla porta del tuo cuore. E siccome il Signore non forza nessuna, puoi decidere di aprire quella porta oppure di sbarrarla, oppure puoi far finta di non sentire quel suono dolce ed insistente e rimanere nella miseria del tuo peccato. Tuttavia, se si considera il contesto nel quale è inserito, questo versetto è rivolto soprattutto a coloro che si considerano credenti ma hanno il cuore freddo e hanno bisogno di un rapporto autentico con Gesù. Egli, aperta la porta, entra e cena con l’ospite. Ma perché l’incontro avviene a cena? Perché attorno alla tavola si mangia e, al tempo stesso, si dialoga, si condividono insieme esperienze e desideri, e si gioisce della profonda comunione d’intenti. Gesù ci invita ogni giorno, in qualsiasi momento, ad avere questo rapporto di pienezza con Lui, a rimettere tutto nelle Sue mani, a darGli le redini della nostra vita!
a.c.

Calendario a Libro

Prenotabili dal 15 Giugno

Vai allo Shop

Calendario 2021

Una parola per oggi

Calendario Audio

Radio Risposta

Inserite la Meditazione nel vostro sito

Speranza & forza per tempi di malattia

Crescita Spirituale

Prenota

La storia più bella

Bibbia per bambini

Acquista

Conforto per i tempi di lutto

Crescita Spirituale

Prenota

La storia più bella - CD Audiolibro

Bibbia per bambini

Acquista

Una vita di preghiera

Crescita spirituale

Acquista

La storia più bella - Chiavetta USB

Bibbia per bambini

Acquista

In questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.