“Credi nel Signore Gesù, e sarai salvato tu e la tua famiglia”
(Atti 16:31)

Non è possibile comprendere il valore di una risposta senza conoscere a quale domanda si riferisce. “Che devo fare per essere salvato?” (v. 30) è la domanda che aveva rivolto il carceriere di Filippi a Paolo e Silvano; è la domanda di una persona che è in una situazione di grave pericolo. Qualcuno ha giustamente detto che questa è “la domanda delle domande”, perché è la domanda che tutti noi dovremmo farci: è la domanda più importante per la nostra vita. La situazione di pericolo nella quale tutti ci troviamo è costituita dal debito che a causa del nostro peccato abbiamo nei confronti della giustizia di Dio, un debito che ci porterà inevitabilmente alla eterna separazione da Dio. Solo la fede in Gesù può salvarci da questo pericolo, perché Lui è venuto a pagare il nostro debito. Credere in Lui ci porterà a godere la vita di Dio e la comunione con Lui ora e per l’eternità. Per questo il testo biblico di oggi è “la risposta delle risposte”, perché altre risposte… non ci sono!
p.m.

Calendario a Libro

Prenotabili dal 15 Giugno

Vai allo Shop

Calendario 2019

Una parola per oggi

Calendario Audio

Radio Risposta

Inserite la Meditazione nel vostro sito

La storia più bella

Bibbia per bambini

Acquista

La storia più bella - CD Audiolibro

Bibbia per bambini

Acquista

La storia più bella - Chiavetta USB

Bibbia per bambini

Acquista