Il Signore Mi ha unto per proclamare l’anno di grazia del Signore.
Isaia 61:1,2

Nella Bibbia ritroviamo spesso il tema della liberazione del popolo di Dio, a partire dalla schiavitu` di Egitto fino alla liberazione dai suoi numerosi nemici, durante la storia della monarchia. In questo capitolo pero` si parla della liberazione piu` importante che ci sia mai stata; quella che avrebbe operato il Messia. Nel Nuovo Testamento, l’evangelista Luca ci riferisce infatti che Gesu`, nella sinagoga di Nazareth, dopo avere letto queste parole da Isaia 61, disse: “Oggi questa Scrittura si e` adempiuta nei vostri orecchi” (Luca 4:21). Le promesse di Dio sono irrevocabili: Egli premia e punisce, secondo la Sua Parola. Gesu` pero` a Nazareth omise di citare le parole che seguivano al versetto di oggi, in cui viene menzionato “il giorno della vendetta del nostro Dio”. Per quale motivo? Perche´ la Sua missione in quel momento non era la vendetta, ma la “liberazione dal peccato”, per grazia, mediante la fede in Lui. Poiche´ Dio manda ad effetto la Sua Parola, siamo certi che alla seconda venuta Egli mettera` in atto la Sua vendetta contro coloro che non avranno piegato le ginocchia davanti a Lui.
C.G.

Calendario a Libro

 

 

Vai allo Shop

Calendario 2022

Una parola per oggi

Calendario Audio

Radio Risposta

Inserite la Meditazione nel vostro sito

Speranza & forza per tempi di malattia

Crescita Spirituale

La storia più bella

Bibbia per bambini

Conforto per i tempi di lutto

Crescita Spirituale

La storia più bella - CD Audiolibro

Bibbia per bambini

Una vita di preghiera

Crescita spirituale

La storia più bella - Chiavetta USB

Bibbia per bambini

In questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.